Psicoterapeuta di coppia Milano

Psicoterapeuta di coppia Milano   : Se stai cercando un terapeuta per un percorso che sia in grado di risolvere alcune particolari problematiche che riguardano il tuo rapporto col partner contatta un esperto psicoterapeuta di coppia Milano.

Psicoterapeuta di coppia Milano

In genere si ha la necessità di chiedere aiuto ad un professionista di questo settore quando nella coppia mancano gli elementi di base che di solito ha una coppia solida e matura.

Il primo elemento è senza dubbio il legame affettivo, poi c’è la vicinanza fisica e infine un progetto di vita comuni: quando questi elementi vengono a mancare possono crearsi dei conflitti o delle crisi nel rapporto di coppia che possono mettere a rischio la relazione tra i partner.

Motivi per rivolgersi allo psicoterapeuta

Tra i motivi che possono richiedere l’intervento di uno psicoterapeuta di coppia Milano possono essere le liti, la mancanza di dialogo, i tradimenti, l’assenza di intimità, la gelosia patologica, l’aggressività di uno od entrambi i partner, l’intromissione di familiari e altri motivi che comunque influiscono sul rapporto portandolo a deteriorarsi nel tempo.

Anche l’indipendenza assoluta di uno dei due coniugi o i conflitti sull’educazione dei figli spesso generano incomprensioni molto gravi che possono sfociare in problemi molto più gravi, tali da allontanare i partner. In questi casi l’aiuto del professionista, se richiesto dalla coppia, può fare molto per sanare il rapporto.

Percorso con psicoterapeuta

La terapia di coppia istituita da un esperto psicoterapeuta di coppia Milano consiste in un percorso breve e ha sicura efficacia quando alla base c’è un sentimento vero.

Infatti, attraverso la psicoterapia di coppia è possibile distendere i conflitti prima di arrivare ad una vera e propria rottura e permette di dare vita ad un nuovo modo di stare insieme.

La terapia di coppia di un esperto psicoterapeuta Milano prevede per prima cosa una consultazione per approfondire i temi cruciali che hanno causato i conflitti, la verifica di un eventuale riavvicinamento e l’istituzione della terapia.